RAPPORTO SULLO STATO DEL CONSERVATORIO 2009

La presente è la prima relazione del Nucleo di Valutazione del Conservatorio di Castelfranco Veneto “Agostino Steffani”, costituito con decreto del Presidente del Conservatorio in data 24 gennaio 2008 prot. n. 390-D9.
Il Nucleo di Valutazione, composto dall’Avv. Claudio di Francia, di Treviso, dal prof. Franco Rebellato, Preside del Liceo Ginnasio Statale “Giorgione” di Castelfranco Veneto, e dal dr. Bruno Sonego, commercialista di Treviso, osservate le istruzioni contenute nella circolare 31 ottobre 2008 nr. 7726 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Direzione Generale per l’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica, ha provveduto a raccogliere gli indicatori possibili e compatibili con l’esigenza di valutazione uniforme del sistema universitario italiano.
Tuttavia una totale equiparazione tra istituti molto diversi per ordinamento legislativo e scopi didattici e scientifici è, allo stato, praticamente impossibile.
Si è perciò proceduto ad enumerare i dati identici a quelli rilevati nel sistema universitario dai relativi nuclei, ad indicare quelli presenti anche nel Conservatorio ma aventi influenza diversa sulla valutazione dell’Istituto, mentre per alcuni indicatori (ad esempio l’impiego di lauree e diplomi successivamente al loro conseguimento) non è presente un sistema di rilevazione e per altri (concorsi a cattedre, per dottorato di ricerca ecc.) una comparazione non è ancora possibile poiché la loro gestione é ancora riservata alla competenza del Ministero.
In ogni caso le rilevazioni effettuate consentono alcune prime considerazioni utili per la valutazione del Conservatorio e costituiscono la base per l’indicazione delle tendenze che si manifesteranno negli anni futuri.
Per le rilevazioni il Nucleo si è avvalso dei dati forniti dalla Segreteria del Conservatorio e delle risposte fornite dai genitori di studenti minorenni, dai docenti, dagli studenti maggiorenni e dal personale A.T.A. tramite specifici questionari.

Scarica il rapporto in formato PDF  (circa 350 Kb)

 

Per comunicare con il Nucleo di Valutazione:

nucleodivalutazione@steffani.it